FILM: Jobs (2013)

FILM: JOBS (co-fondatore della Apple) – 2013

film Jobs 2013 FILM: Jobs (2013)

Locandina del Film su Steve Jobs 2013

GENERE: Biografico

REGISTA: Joshua Michael Stern

ATTORI: Ashton Kutcher, Dermot Mulroney, Josh Gad, Lukas Haas, J.K. Simmons, ……

Questo film non racconta tutta la vita di Steve Jobs, indimenticabile genio co-fondatore della Apple, ma solo una parte dalla fondazione dell’azienda fino al 1991.

 

Steve Jobs
“Questo è per i folli, per gli anticonformisti, per i ribelli, per i piantagrane, per i quattrocchi. A tutti coloro che vedono le cose in maniera differente. A tutti coloro che non amano le regole, a coloro che non rispettano lo status quo, potete citarli, essere in disaccordo con loro, glorificarli o denigrarli, ma l’unica cosa che non potete mai fare è ignorarli. Perché loro cambieranno le cose, fanno progredire l’umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli, noi ne vediamo la genialità. Perché coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo, lo cambieranno davvero”

Su questo film c’è poco da dire, è una specie di biografia, che racconta fatti oramai ben conosciuti, soprattutto dagli appassionati del personaggio.

Ashton Kutcher ce la mette tutta per essere credibile, e la sua recitazione non è neanche male. Devo dire che assomiglia molto al protagonista da giovane.

Scegliere di fare questo film è stata una scelta coraggiosa perchè non è facile per nessuno riuscire a trasmettere in un film il fascino, la genialità e i tanti difetti di un uomo che ha cambiato il mondo. Un film su di lui avrebbe dovuto avere qualcosa di geniale, magari di affascinante e fantasioso, ma in realtà “JOBS” non è niente di tutto ciò. Anzi, è prevedibile e a tratti frettoloso.

Per vostra informazione, il film Jobs è un progetto indipendente e non è la pellicola in fase di sviluppo alla Sony Pictures, che ha ambizioni e budget ben più alti.

Aspettatiamo quindi con fiducia la prossima uscita di “Jobs 2 la vendetta” ….

GIUDIZIO: poco interessante e per niente avvincente.

VAI ALLA SEZIONE FILM 2013

Rispondi