FILM: La terra promessa (2013)

FILM: LA TERRA PROMESSA (PROMISED LAND) 2013

promised land la locandina italiana del film 263152 medium FILM: La terra promessa (2013)Diretto da Gus Van Sant.

Attori principali: Matt Damon (che è anche sceneggiatore assieme a Noble Krasinski che nel film interpreta “l’ambientalista”) e Frances MacDormand (Fargo).

E’ noto il legame tra il regista Van Sant e l’attore Damon in quanto lavorarono insieme anche con Ben Affleck e Robin Williams nel film “Genio Ribelle” (1997) che è un piccolo capolavoro, assolutamente da vedere.

Breve descrizione di questo film:

Si affrontano temi molto attuali, legati all’ecologia e allo sfruttamento delle risorse ambientali, ma anche alla crisi finanziaria. Damon interpreta un uomo incaricato da una compagnia del gas di fare un’offerta economica ad una piccola comunità rurale messa in ginocchio dalla situazione economica.

Sembra che questo film abbia avuto un sacco di problemi, proprio per l’argomento “scottante” trattato. Sulla locandina c’è scritto “IL FILM CHE LA LOBBY DEI PETROLIERI HA TENTATO INVANO DI SABOTARE”. A mio avviso grave errore, infatti il film è “modesto”, poco incisivo, assolutamente privo di emozione, non sembra affatto un film di protesta, ma forse più una commedia d’amore. Perchè sabotarlo ??

Sicuramente in America il problema ambientalistico è molto più sentito e ha delle connotazioni diverse rispetto alle nostre, in ogni modo qui non è trattato assolutamente bene e viene spesso banalizzato.

Anche la sceneggiatura non è un gran che e gli attori, Damon in primis non riescono assolutamente ad emozionare. Inoltre è appesantito, ingrassato e anche poco attraente (commento prettamente femminile).

Il film non lascia niente all’immaginazione, è abbastanza scontato a parte un piccolo guizzo prima della fine.  Il finale è banale e superficiale.

Il regista troppo preso dal fine politico si abbandona ad una ricerca linguistica frivola.

Il montaggio è lento, esasperante in alcuni punti, tradizionalista, ripetitivo e distaccato.

La morale “semplicistica” è che i valori americani stanno nella provincia e non nelle grandi città corrotte e distruttive.   Peccato che la provincia stia morendo e se non si colgono alcune opportunità la fine è certa. E’ facile fare i moralisti/ambientalisti con la pancia piena.

GIUDIZIO: NON VALE IL COSTO DEL BIGLIETTO AL CINEMA

VAI ALL’ELENCO COMPLETO FILM 2013

iscriversi via mail ........al blog 300x59 FILM: La terra promessa (2013)

One thought on “FILM: La terra promessa (2013)

Rispondi