FILM: Stoker (2013)

FILM: STOKER (2013)

film stoker 2013 FILM: Stoker (2013)

Locandina film Stoker 2013

GENERE: Drammatico/giallo

REGISTA: Chan Wook-Park (sudcoreano, noto per le scene di efferata violenza del film Oldboy)

ATTORI: Mia Wasikowska, Matthew Goode, Nicole Kidman, Jacki Weaver, Dermont Mulroney ..

India Stoker è una ragazza sensibile e introversa, che vive con la famiglia in una bella villa isolata nella campagna americana. Il giorno del suo diciottesimo compleanno, l’amato padre muore in un incidente e, a casa Stoker, si presenta lo zio Charlie, fratello più giovane del padre, della cui esistenza India è sempre stata tenuta misteriosamente all’oscuro.

La fanciulla India che passa dall’adolescenza alla maturità, scoprendo a poco a poco la sua vera natura, inquietante e maligna, l’ho trovata insopportabile e odiosa. Il film a mio avviso è molto pretenzioso sia nella scenografia che nella fotografia.

Nicole Kidman, imbalsamata e rifatta, sembra finta e di cera. Forse è il momento di ritirarsi in bellezza (si fa per dire).

Il fratello Charlie Stoker (Mathew Goode) che appare all’improvviso nella vita di India, non si capisce chi sia veramente e cosa rappresenti, alcuni dicono che sia “un vampiro” (da Bramstoker), ma forse abbiamo visto un film diverso.

Stoker è inquietante, perverso, morboso, noioso, poco comprensibile, con scene troppo lente, atmosfera gotica esasperata, poca passione, pieno di buchi nella sceneggiatura e con scene ridicole.

Uno squallido, educato melodramma horror, potenzialmente interessante nell’esecuzione, ma inesorabilmente noioso nel risultato.

GIUDIZIO: questo film non mi è piaciuto.

VAI ALLA LISTA FILM 2013

Rispondi