CI: Bevande

CISTITE INTERSTIZIALE DIETA: LE BEVANDE

acqua naturale 320x252 CI: BevandeAnche se si può essere tentati di limitare i liquidi quando si soffre di un disturbo alla vescica, dovete sempre ascoltare il vostro corpo. Se hai sete, bevi qualcosa. Il corpo ha bisogno di fluidi per funzionare correttamente, anche per diluire l’urina. Molte persone con problemi alla vescica, si trovano meglio a sorseggiare acqua tutto il giorno piuttosto che bere grandi bicchieri alla volta. Potrebbe essere necessario sperimentare questa pratica con acqua o altri liquidi. In generale, l’acqua del rubinetto va bene (dipende dalle città). Si potrebbe anche provare l’acqua filtrata, distillata, o altri tipi di acqua in bottiglia.

I pazienti che soffrono di Cistite interstiziale / sindrome della vescica dolorosa dovrebbero evitare assolutamente qualsiasi liquido contenente caffeina. Fidati di me, fa la differenza. Se trovate difficoltà a smettere di bere la vostra bevanda con caffeina al giorno (caffè, tè, coca cola ecc) iniziate lentamente alternandola con un bicchiere d’acqua. Dopo un paio di giorni, consumerete due bicchieri d’acqua tra ogni bevanda con caffeina. Alla fine, sarete in grado di evitare la caffeina del tutto. Un altro metodo, per smettere, è quello di aggiungere sempre più latte (e meno caffè o tè) per ogni tazza che si beve.

Molte aziende producono sostituti di caffè o tè. Provate la camomilla, la menta piperita e il tè al mirtillo nero, ma leggete sempre le etichette per evitare sorprese. Alcune tisane, anche se sono etichettate senza caffeina, possono anche contenere tè nero o tè verde. Naturalmente, anche questi vanno evitati. Alcuni pazienti sono in grado di bere bevande a bassa acidità, o caffè senza caffeina, e molti riescono a passare con successo a bevande calde a base di cereali. Dipende molto dalla vostra condizione personale. Bisogna fare delle prove e verificare se queste sostanze possono o no irritare la vescica.

Altre opzioni come sostituti delle bevande a base di caffeina, sono i prodotti lattiero-caseari, latte di mandorla, succo di pera, succo di mirtillo nero, e anche il succo d’arancia a bassa acidità. Ancora una volta, ascoltate il vostro corpo. Se ti sembra di avere un aumento dei sintomi, mettete la bevanda incriminata sulla vostra lista (da evitare) per riprovare in un secondo momento. Col passare del tempo, molti pazienti con problemi alla vescica possono aggiungere più varietà alla loro limitata selezione di bevande.

LISTA BEVANDE
Nota: gli alimenti etichettati con un segno più (+) sono quelli considerati, secondo i resoconti di pazienti che soffrono di Cistite Interstiziale, più sicuri da utilizzare in fase dolorosa o durante un attacco di Cistite Interstiziale.

latte vaccino 320x222 CI: BevandeAMICHE DELLA VESCICA (dovrebbero essere senza controindicazioni)

  • Acqua: prova a trovare quella che funziona meglio per te
  • Succo di frutta: mirtillo nero, pera
  • Latte +
  • Sostituti del latte: latte di mandorla +, latte di riso, Lactaid + (LACTAID è un prodotto per l’intolleranza al lattosio, disponibile in compresse anche in Italia)
  •  Frullato: vaniglia +
  • Infusi: camomilla +, menta piperita +
  • Prodotti scremati non da latte: controllare etichetta
  • Zabaione: non alcolico +, senza ingredienti problematici

bibite gassate 320x166 CI: BevandeDA PROVARE

  • Succhi di frutta: arancia a bassa acidità, uva, qualche mela, quelli per i bambini
  • Caffè e sostituti del caffè: a base di erbe, decaffeinato a bassa acidità, carruba tostata
  • Tè: all’erba medica, alla carruba tostata
  • Bevande gassate: root beer (birra di radice) con ghiaccio (decaffeinata, non dietetica)
  • Bevande sportive: da provare per trovare quella che funziona per voi (ad esempio, Gatorade)

caffe  320x213 CI: BevandeDA EVITARE

  • Alcool: tutte le bevande che lo contengono, non solo è irritante per la vescica, ma è anche controindicato con molti farmaci per la CI (vino, birra, superalcolici …)
  • Acqua: gassata, aromatizzata, addizionata con vitamine o altro
  • Succhi: mirtillo rosso, arancia, bacche di acai
  • Latte: al cioccolato, alla soia
  • Caffè: tutti i tipi di caffè normale e decaffeinato
  • Tè: normale, verde, nero, a base di erbe, freddo
  • Bibite gassate: cole, agrumi, arancia, dietetiche
  • Polveri per bevande: come preparati per bevande Kool-Aid ® (americane), limonata, arancio, o tè freddo
  • Bevande sportive: la maggior parte
  • Bevande energetiche: guaranà, erba mate (tè argentino)

Autrice: Julie Beyer (vai all’articolo originale in inglese)

Leggete anche:

Rispondi