FILM: Solo Dio Perdona (2013)

FILM: SOLO DIO PERDONA (ONLY GOD FORGIVES) – 2013

solo dio perdona FILM: Solo Dio Perdona (2013)GENERE: Thriller – Noir

REGISTA: Nicolas Winding Refn (danese, regista del film “Drive” che consiglio di vedere)

ATTORI: Ryan Goslin, Kristin Scott-Thomas, Tom Burke, Vithaya Pansringarm

Incomincerò col dire che ho fatto molta fatica a vedere questo film.  La prima volta che ci ho provato, dopo circa 30 minuti ho deciso che era inguardabile e ho smesso. Poi il giorno dopo mi sono imposta di vederlo tutto per capire dove voleva andare a parare e quanto mi avrebbe irritato vederlo.

La storia si svolge in Thailandia e le atmosfere sono cupe, quasi sempre i colori di sfondo sono sul rosso e nero.  La storia di per sè è banale e superficiale, riprende i film di serie B asiatici.

Il regista danese Refn ha avuto un ottimo successo con il film Drive e secondo me poi si è montato la testa, è diventato strafottente ed arrogante e ha voluto strafare con questa pellicola inguardabile, noiosa, incomprensibile ed ermetica (che significa imperscrutabile, di significato oscuro). Le scene sono quasi tutte al rallentatore, prima che succeda qualcosa passano parecchi secondi e poi non si capisce cosa sia successo. Non solo, ma spesso si alternano scene presenti con quelle passate (complicando ancora di più la comprensione della trama). I dialoghi sono quasi inesistenti.

Tocco di classe la cantata in thailandese del poliziotto vendicatore, amante del sangue e protagonista di alcune scene molto crude e crudeli che possono infastidire i palati più deboli.

I personaggi sono poco credibili, la fotografia infastidisce e spesso ci si trova a pensare durante la visione “e questo cosa vuole dire'”.

Quello che mi sorprende sono i due attori, Goslin, che dopo Drive era salito alla ribalta, sia come bel ragazzo (niente da eccepire) che come bravo attore (anche se a mio parere è capace di mostrare solo 2 o 3 espressioni al massimo) e la brava attrice Scott-Thomas che qui oltre a mostrare una recitazione mediocre, “impreziosisce” il film con un unico dialogo molto volgare, ma soprattutto inopportuno e senza senso.

Non chiedetemi come va a finire perchè ho dei dubbi sulla comprensione della scena finale.

GIUDIZIO: se volete irritarvi, guardatelo, ma poi non dite che non vi avevo avvisato.

VAI ALL’ELENCO COMPLETO FILM 2013

iscriversi via mail ........al blog 300x59 FILM: Solo Dio Perdona (2013)

 

Rispondi